Notizie di Psicologia | 30 gennaio

Condividi

Morelli a Mattino5: “No a psicologi in oncologia”. La risposta della Favo: “La psico-oncologia è parte della cura per i malati di cancro” La reazione alle affermazioni dello psichiatra Raffaele Morelli a Mattino 5 della Federazione italiana delle associazioni di volontariato in oncologia: “Affermare che il supporto psicologico ai malati di cancro possa avvenire per il tramite degli oncologi medici è di una gravità inaccettabile, soprattutto se divulgata in occasione di una trasmissione televisiva ampiamente seguita dal pubblico”.(Quotidiano Sanità)

Trattare il dolore, “silenziando” le cellule celebrali. Identificate le cellule cerebrali responsabili delle emozioni negative associate alla sensazione di dolore. A scoprirle sono stati gli scienziati statunitensi della Stanford University, secondo cui disattivare le cellule dell’amigdala basolaterale potrebbe rappresentare una strategia alternativa all’uso degli oppioidi, capace di lenire la sofferenza fisica senza provocare dipendenza. (Salute 24 ore)

Il peso degli altri, l’esperienza sociale dell’obesità. Uno studio pubblicato su Personality and Individual Differences ha indagato l’esperienza sociale dell’obesità, la dimensione sociale del peso corporeo. Per concluderete che per chi ha tratti nevrotici o è estroverso l’obesità assume un valore sociale maggiore, ne parla di più con amici e anche in presenza dei figli. Indicazione utile anche per elaborare di politiche di salute efficaci.(Repubblica Salute)

Desiderio di junk food? Respirandone due minuti il profumo, passa Annusare per due minuti il profumo di un alimento gustoso potrebbe generare una sensazione di gratificazione tale da far passare il desiderio di mangiarlo. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Marketing Research. Secondo gli esperti, infatti, il cervello non fa necessariamente differenze tra la fonte del piacere sensoriale(Corriere Salute Pediatria)

Bambini, sviluppo a rischio se passano ore davanti a uno schermo. È il risultato di una ricerca canadese che ha coinvolto 2.400 bimbi fra i due e i cinque anni, pubblicata su Jama Pediatrics. Gli autori: «I pediatri diano consigli ai genitori»(Corriere Salute Pediatria)


Newsletter Gratis
Aggiornamenti direttamente nella tua email principale
Rispettiamo la tua privacy.
Puoi cancellarti con un click.
Dr. Paola Biondi
Dr. Paola Biondi
Psicologa Psicoterapeuta | LGBT Specialist | Blogger | Consigliera CIG Enpap | Consigliera Segretaria Ordine Psicologi Lazio | Appassionata di fotografia, il mio habitat naturale è il bosco, ma lì non c'è wifi :)
Show Buttons
Hide Buttons